Ashley Force Hood

Ashley Force Hood è uno dei piloti professionisti in pensione. Lei è un Top Carburante divertente auto drag racer per John Force Racing. Nel 2007, è stata nominata come l’atleta più sexy in un sondaggio sportivo di AOL. Ha iniziato la sua carriera come drag racer, nell’anno 2007.

Attualmente, si è ritirata dal suo gioco, ma ancora, è legata e connessa con la sua professione come precedente per John Force Entertainment.

Il patrimonio netto e gli utili di Ashley Hood nel 2019

Ashley Force Hood ha un patrimonio netto stimato di $3 milioni nel 2019, incluse tutte le sue proprietà e guadagni. Il massimo del suo patrimonio netto è costruito attraverso la sua carriera professionale come drag racer. Essendo un drag racer, lei non ha uno stipendio fisso invece viene pagato per ogni gara.

La vita personale di Ashley Hood; Chi è suo marito?

Contabilità la sua vita personale e biografia, lei è una donna sposata; il suo coniuge è Daniel Hood ed è il dirigente parti del Castrol GTX Funny Car team. Nel 2008, la coppia ha dato un nuovo nome alla loro relazione mentre si sposavano.

View this post on Instagram

Happy anniversary to my sweet husband Daniel! Eight years flew by in a blink!

A post shared by AshleyForceHoodJFE (@ashleyforcehoodjfe) on Dec 13, 2016 at 11:42pm PST

Nell’anno 2011, il 18 agosto, hanno accolto i loro primi figli, di nome Jacob John Hood. Ha anche un figlio di nome Noah William Hood nato il 22 maggio 2013.

View this post on Instagram

A post shared by AshleyForceHoodJFE (@ashleyforcehoodjfe) on Feb 11, 2019 at 6:25pm PST

She has never been part of any controversy or rumors, she is very straight by her sexuality and surely she is not a gay/lesbian. Lei non è legata a qualsiasi fidanzato o fidanzata e non coinvolge in una relazione extraconiugale.

Primi anni di vita di Ashley Force Hood

Ashley Force Hood è la figlia di John Force e Laurie Force, È la figlia di 16 volte NHRA Top Fuel Funny Car National champion John Force e Laurie Force. È nata nel 1982, il 29 novembre, Yorba Linda, California, Stati Uniti.

Lei è un americano per la sua nazionalità e la sua etnia è bianca, il suo segno di nascita è Sagittario ed è cresciuta insieme ai fratelli Courtney Force e Brittany Force.

Carriera professionale di Ashley Hood

Carriera di drag racing

Entrando nella scena Drag Car nel 2004, Ha finito come il vincitore di tre gare di drag in tutte e cinque le competizioni a cui ha preso parte, che comprendeva 50th annual Mac Tools U. S. Nationals a Indianapolis. È diventata il primo vincitore padre-figlia di NHRA dopo aver vinto l’evento Automobile Club of Southern California a Pomona. Ha finito l’anno quarto in punti pilota nazionali ed è entrato nella Pro-division.

Più tardi Nel 2007, Force ha rappresentato Force Racing come un pilota professionista Drag (promozione di suo padre) ed è entrato in ranghi professionali, alla guida di una Mustang Top Fuel Funny Car sponsorizzata Castrol.

Leggi anche: Leah Pritchett

Force e suo padre hanno fatto la storia nella NHRA Atlanta ad aprile, diventando il primo padre e figlia a gareggiare l’un l’altro. Inoltre, nella partita, ha vinto il round con un tempo trascorso di 4.779 secondi e una velocità massima di 317.05 mph (510.24 km/h), ma non è riuscita a vincere le semifinali nell’evento Funny Car ma è diventata la prima donna a raggiungere le semifinali.

Nell’ottobre 2007, alla Strip at Las Vegas Motor Speedway è stata nuovamente eliminata prima delle finali dopo essere stata battuta da Tony Pedregon. All’inizio della stagione agonistica 2008, è stata eliminata negli ultimi round a Houston, Las Vegas e Atlanta.

Leggi anche: Amanda Busick

Finalmente, il 27 aprile 2008, ad Atlanta, Force sconfisse suo padre NHRA Funny Car race. Suo padre stava cercando la sua vittoria 1000th round, ma il gioco è andato a favore di sua figlia. Lei dopo aver vinto il campionato, è diventata la prima donna in assoluto, con un 4.837-secondo tempo trascorso, il secondo più veloce del fine settimana nella classe Funny Car.

Il 29 marzo 2009, alle O’Reilly NHRA Spring Nationals; ha battuto il suo ex istruttore Jack Beckman in finale per rivendicare la sua seconda vittoria in carriera.

Ha finito il 2009 U. S. Nationals battendo il suo compagno di squadra Robert Hight ed è diventato il primo pilota di auto divertente a vincere a Indianapolis ed è diventato il primo pilota donna a vincere in due classi diverse. Finendo 2 ° in punti, è diventata il più alto punteggio femminile Drag racer.

Come presidente per John Force Entertainment

Il 28 gennaio, Force Hood ha assunto John Force Entertainment, una società sorella di Force Racing come Presidente.

Carriera televisiva

Forza dopo essere diventato il presidente per John Force Entertainment ha firmato un accordo reality show con un & E ed è apparso in un reality show di famiglia Driving Force.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.